Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Gaetano Rossi

    Egregio Sindaco Bittoni,
    Tanganelli fa solamente il suo mestiere, poi è chiaro che i punti di vista sono diversi.
    Sicuramente Sindaco il punto più basso nella vita del Consiglio comunale di Castiglion Fiorentino l’ha decretato chi ha promosso un”accatto” a favore di una persona bisognosa nella cornice più pubblica e quindi denigrante della realtà collettiva locale.. quello è stato un gesto che non ha e non avrà pari in Italia..
    Comunque ci consola la sua determinazione nel dire no al progetto di Centrale a bio masse per la quale Lei merita l’apprezzamento anche di chi come me non l’ha votato
    Buon lavoro a maggioranza e opposizione

  • Luigi Bittoni

    Signor Rossi, la sua opinione su quella che era una azione al di fuori del consiglio comunale non mi trova per nulla daccordo, visto che avevo specificato a chiare note che la iniziativacesulava dall’attivita” istituzionale! A lei interessacsolo quello che lei pone come priorita’, per fortuna non sono come lei gli altri, legga cosa esprime la contrarieta’ all’azione: io contesto il motivo che Tanganelli mette a fondamento della raccolta firme: cose non vere! Questa caro signor Rossi non è opposizione, è vergognosa presa in giro della colkettivita’ castiglionese!!!! Se a lei non nteressa tutto ciò visto che “io non l’ho votato” , ho l’obbligo di tutelare altri che pervfirtuna sono alieni da tale pensiero che esprime solo miopi preconcetti.
    Buona Pasqua, signor Rossi ancge a Kei, anche se ” io non l’ho votato” Grazie per non averlo fatto!
    Luigi Bittoni

  • Gianluca Padovani

    Io penso che il problema di Bittoni sia di giocare con le parole, come quando dice ‘no al progetto’ invece di dire ‘no alla centrale’. Le due cose per i meno attenti sono la stessa, per i più accorti vogliono dire cose diverse.
    Se sei contrario ad un progetto, questo può essere in parte modificato magari anche solamente per quello che riguarda gli interventi a compensazione, mentre se sei contrario alla centrale, non c’è incentivo che tenga.

    Come quando invece di scusarsi per l’albero di natale osceno afferma che è voluto definendolo su questa testata ‘forza che si erge al cielo nella sua essenza’.

    C’è un proverbio siciliano che recita: “fatte a nomina e va curchete” ovvero fatti la nomina e coricati.

    Perchè magari capita che ne fai anche una giusta, ma se ti sei fatto una certa nomina, diventa difficile essere credibili.

  • rossi rolando

    Roba da matti,Castiglioni”afoga” e il Sindaco ‘gni offre un bicchier d’acqua!Ma fatela finita con queste tarantelle!Quello va in giro a cercare le firme,l’altro a dire che prende in giro(da che pulpito…!)la cittadinanza,intanto vi scordate di farci sapere come,da chi e per cosa sono stati usati i soldi del buco.Senza contare che se mancano i fondi si tagliano le figure che economicamente sono più impegnative e strategicamente nn indispensabili,il resto sono farlocche a vs uso e consumo.Poi Sindaco anche lei governa con una maggioranza nn certo bulgara e se fà due conti vedrà che la maggioranza dei Castiglionesi nn voleva neanche lei.Aspettando di vedere qualcosa di concreto saluto cordialmente.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare