Tu sei qui:Home»Sport
Domenica 19 Marzo 2017 20:23
Reduce dalla sua prima vittoria in una manche Mondiale Samuele incappa nel "traffico" e non brilla

Giornata non troppo bella per Bernardini nel Gran Premio di Patagonia

Scritto da  Redazione

Nella lontana Patagonia terza prova del Campionato Mondiale di Motocross classe MX2. Il cortonese Samuele Brnardini, fresco della sua prima vittoria ottenuta solo due settimane prima, è purtroppo incappato in un weekend con molte meno soddisfazioni. Samuele ha ottenuto un 14° ed un 12° posto nelle due manche del Gran Premio conquistando 16 punti comunque importanti per la sua classifica mondiale.

 

Bernardini, che adesso è settimo in classifica, alla vigilia sperava in un piazzamento migliore visto che nella pista di Neuquen aveva ottenuto l'anno scorso un ottimo 4° posto; il troppo "traffico" e qualche spinta di troppo gli hanno impedito di mettersi in luce.

Il prossimo appuntamento è per il 2 Aprile nella pista di Leon per il Gran Premio del Messico.    

Lascia un commento

Saranno pubblicati solo commenti firmati con nome e cognome e e-mail corrispondente e verificabile.
A insindacabile giudizio del Direttore non saranno pubblicati i commenti
- contenenti offese e/o ingiurie o fuori tema
- dai contenuti non costruttivi
- aventi l'unico scopo di acquisire visibilità.
In caso di mancata pubblicazione il Direttore non è tenuto a dare spiegazioni.
Chi scrive il commento se ne assume tutta la responsabilità.
Saranno memorizzate le seguenti informazioni: data e ora dell'inserimento e l'indirizzo IP.