Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Domenico Nucci

    Bravo!

  • Thomas Tanganelli del Partito Comunista dei Lavoratori

    L’iniziativa promossa dal PD Cortona, in onore delle vittime degli attentati terroristici avvenuti in Francia è tanto ammirevole quanto ipocrita visto che nel mondo, ogni giorno, vengono commesse atrocità del genere da parte dei paesi capitalistici occidentali, che in nome della difesa della democrazia nel mondo, non stentano a utilizzare ogni mezzo per asservire e piegare i propri interessi interi popoli, destabilizzando aree sottosviluppate e povere, asservendole sotto il proprio giogo oppressivo.
    Noi come Partito Comunista dei Lavoratori, siamo vicini alle famiglie delle vittime e al popolo francese oggetto di attentati così atroci, ma siamo altrettanto consapevoli del fatto che a iniziare questa guerra sono state le potenze imperialiste occidentali che tanta responsabilità hanno nei confronti di tutto ciò che sta accadendo nel mondo. La stessa avanzata dell’ISIS e dell’integralismo fascista islamico è il prodotto maturo delle contraddizioni interimperialistiche esplose su scala mondiale e che alimentano l’odio degli oppressi verso i propri oppressori. Odio che trova terreno fertile in certe aree del mondo nell’ uso strumentale della religione, che ancora oggi rimane l’oppio dei popoli.
    Per questo motivo ci dissociamo dal prendere parte all’ iniziativa del PD che dà una visione unilaterale del problema e che poggia su una demagogia populista, piccolo borghese, subalterna alla propria borghesia imperialista e che contribuisce solo ad alimentare false illusioni di pace , che non possono essere realizzate fino a quando esisterà questo sistema sociale. La pace e la libertà possono essere raggiunte solo liberandoci dalla barbarie del capitalismo e lavorando alla costruzione di un altro mondo possibile.

  • Domenico Nucci

    Queste sono farneticazioni insopportabili, tipiche dei fiancheggiatori.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare