Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Felice De Lucia

    I prezzi,in un sistema di scambi commerciali globalizzato,riflettono soprattutto la posizione relativa di ciascun attore economico e finanziario, in una competizione sempre più “sregolata”.Agli albori di questo processo ,la nostra classe dirigente decise di sacrificare la parte migliore ed il contributo più originale della via italiana alla modernità ed alla crescita.L’iniziativa pubblica nell’economia secondo la lezione di autentici giganti come:F.S.Nitti,A,Beneduce e Donato Menichella.La visione sistemica che aveva condotto ,secondo una felice espressione di Nitti,l’Italia alla “conquista della forza”,venne diffamata come ipertrofia statalista e corruttrice.Al solo scopo di consentire alla speculazione italiana ed estera di appropriarsi, a prezzi di saldo, del valore capitalizzato nelle strutture produttive del paese ,dal duro sacrificio di svariate generazioni di lavoratori.Ciò che sta avvenendo nell’agricoltura italiana ,sia pure con il concorso di altre cause,è una conseguenza di quelle scelte.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare