Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Doriano Simeoni

    Come SEL Cortona, siamo dispiaciuti del mancato coinvolgimento della Coldiretti e della CIA in merito alla concertazione sul tema della tassa di soggiorno, cosa che per noi era scontata, ma sarà il Sindaco Vignini eventualmente a chiarire il problema. Colgo l’occasione per domandare alla Coldiretti se sono stati interpellati sul problema da noi posto riguardante il perdurare della siccità nel nostro territorio che sta mettendo in difficoltà le aziende agricole in primis, ma se il problema persisterà, metterà in crisi anche l’approvvigionamento idrico per uso domestico. Secondo SEL, senza aspettare l’emergenza, sarebbe stato utile un incontro con le categorie agricole per fare il punto sulla situazione, visto che la Valdichiana in questo momento assomiglia più ad un deserto che alla rigogliosa pianura che tutti conoscono.

  • Cari Signori amministratori, le “bugie hanno le gambe corte”…. troppo facile far scattare un si alla tassa di soggiorno, da parte di persone che sono dalla vostra “parte”, che tutelano più gli interessi della politica, che gli interessi degli imprenditori e del territorio tutto. L’intervento della Coldiretti non solo mi trova d’accordo, ma di fatto convalida quello che ho affermato in questi giorni e anche in consiglio comunale. Il Sindaco, la giunta, debbono prendere atto, della “figura” istituzionale che stanno facendo…… Inoltre, prendo atto, con soddisfazione, che le categorie non legate agli interessi politici, ma all’interesse comune degli iscritti, come ha dimostrato nel comunicato la Coldiretti, meritano pieno rispetto.
    Meoni Luciano

  • comitato tutela cortona

    Sarebbe inoltre auspicabile che, quando ci si siede attorno ad un tavolo, per qualsiasi tipo di concertazione, venisse verificata la reale rappresentatività degli intervenuti perchè spesso, nella nostra realtà locale, molti “rappresentanti” rappresentano solo se stessi.
    Ancora una volta ci si ricorda del mondo rurale solo quando c’è da pagare pegno e ci si dimentica della sua grande opera di presidio del territorio, che attrae tanti turisti e rifornisce la città di tanti visitatori.

  • Andrea Vignini

    Dico solo che nei prossimi 2-3 giorni tutti si renderanno conto che in realta’ con le categorie agricole procederemo d’amore e d’accordo e con reciproca soddisfazione. Aspettate e vedrete…

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare