Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Francesca Basanieri
  • Luca Pacchini
  • Ad altre interrogazioni, si aspettano risposte per mesi, basta pubblicarle on line che la stessa arriva subito, bene…. Ho esposto il problema tramite interrogazione, anche perchè alcuni uffici del Comune, si mostrano prevenuti nel dare la giusta documentazione. Ho commentato le vostre risposte, pubblicate, credo di essere stato chiaro, almeno in un caso l’uso dell’auto di servizio è da ritenersi poco istituzionale, comunque spero che farete un quesito alla corte dei conti, per vedere se vi spetta o meno, a presto.
    Meoni Luciano

  • Donato Apollonio

    Veramente bastava andare su FB per accorgersi che entrambi i viaggi istituzionali erano stati ampiamente documentati in tempo reale con tanto di foto, orari e posizioni gps…

  • A Donato dico che gli atti debbono essere presenti e visibili presso gli uffici, non su FB.

  • Stefano Cappioli

    Veramente Sig. Apollonio facebook di istituzionale non ha niente quindi tutto quello che viene riportato su un social network vale l’equivalente di 0. Comunque per dipanare la matassa, suggerisco a Luciano Meoni di inviare tutto l’incartamento alla corte dei conti di firenze, unico ente preposto per queste cose. Sarà la corte a stabilire chi ha ragione e se si è in presenza di un reato oppure no.

  • ivo fabrizi

    risposte alle interrogazioni su facebok? ahahahahah ma a volte stare zitti non è meglio?

  • Ringrazio Stefano Cappioli, provvederò ad inviare il tutto alla Procura della Corte dei Conti di Firenze, non appena avrò la risposta scritta e firmata dai responsabili, in consiglio comunale. Ci sono anche altre anomalie che segnalerò, mi dispiace per i “furbetti”…….
    Meoni Luciano

  • Donato Apollonio

    So benissimo che fb non ha niente di istituzionale (e infatti io non l’ho mai detto che lo sia) ma a questo punto allora nemmeno questo giornale dovrebbe ospitare le interrogazioni… Il mio parere è che qualunque mezzo utile ad informare i cittadini tempestivamente sulle attività dei politici debba essere usato. Nella fattispecie il mio commento rispondeva al Sig. Meoni che faceva notare la velocità con cui gli assessori hanno risposto. io ho semplicemente fatto notare che su fb gli assessori in questione sono ancora più veloci perché lo fanno praticamente in tempo reale. E’ ovvio (e mi meraviglio che ci sia qualcuno che sollevi la questione) che fb non è un luogo di documentazione ufficiale però mi sembra altrettanto ovvio che aiuta a migliorare la trasparenza.
    In merito alla questione della Corte dei Conti gli assessori hanno già serenamente risposto prima ancora che il Sig. Cappioli scrivesse il commento.
    Per chi volesse documentarsi sulla biografia di Pierre Carniti a cui è stato consegnato il premio, suggerisco di partire da qui:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Pierre_Carniti
    E dopo aver letto, valutate se non è istituzionale un viaggio per premiare una persona del suo calibro (per giunta impossibilitata a muoversi).
    Ma secondo voi sarebbe stato rispettoso mandare il premio per posta ad un personaggio che ha fatto la storia dell’Italia come se fosse un regalo di postal market?

  • Sergio Burbi

    Data la scarsa disponibilità economica del Comune, potreste risparmiarli per fare i lavori urgenti, tipo, il muro
    delle 5 vie crollato di altri 10 metri 2 mesi fà… ultimo caso di ieri pomeriggio, ore 15,50, della caduta del muro portante al Mercato Vecchio e su Facebook c’è la mia foto.

  • Stefano Cappioli

    Il fatto che sul sito non dovrebbero esserci interrogazioni secondo me si chiama censura e null’altro. Anche perché tale affermazione cozza con quanto scrivete sulla responsabilità di chi scrive e non di chi pubblica. Se devo valutare serenamente se il viaggio è o non è istituzionale, la sagra della ciaccia fritta è un evento del comune (e quindi pubblico) o un evento privato? se è un evento privato l’uso dell’auto comunale non è consentito. Si prende il treno e si paga il biglietto.

  • Donato Apollonio

    Gentile Sig. Cappioli guardi che quando scrivo “ma a questo punto allora nemmeno questo giornale dovrebbe ospitare le interrogazioni” intendo dire che nemmeno questo giornale è un “contenitore” istituzionale. Ma non per questo non può ospitare le interrogazioni. ci mancherebbe altro. le informazioni che appaiono qui e su altri siti non istituzionali sono però di aiuto alle informazioni provenienti dai siti istituzionali. infatti poi scrivo “Il mio parere è che qualunque mezzo utile ad informare i cittadini tempestivamente sulle attività dei politici debba essere usato.” Più chiaro di così

  • fabrizio fierli

    Caro Luciano Meoni, certo che sei proprio un bel rompi……. oserei dire (quasi grillino) adesso vai a fare le pulci anche ai viaggi istituzionali o meno dei ns amministratori. Ma come puoi mettere in dubbio il loro proprio operato ? Guarda che sono proprio i riconoscimenti e i premi specialmente se consegnati a brevi mani che valorizzano l’immagine e l’efficienza di una Amministrazione ed in particolar modo dei suo Assessori. Se poi l’interessato non poteva venirlo a ritirare, anzichè rimandare la consegna alla successiva occasione dopo la sua avvenuta guarigione visto l’invito riproposto, quale meglior occasione per poter fare una bella scampagnata in quel di Roma, magari con una mangiata e bevuta tutti assieme, auto blu e autista a disposizione, magari mettici anche una bella richiesta di trasferta e giù chi più ne ha più ne metta, il tutto a carico delle casse Comunali ovvero dei cittadini. Dai Luciano cerca di essere comprensivo, d’altronde c’hanno una scuola dietro che glie lo insegna come si fà, ma vuoi mettere ???

  • Francesca Basanieri

    Mi dispiace deludervi ma non è successo niente di tutto quello che ipotizza e scrive il signor Fierli: niente bivacchi né gite, né mangiate, né tantomeno bevute. Solo andata, consegna e ritorno, il tutto nell’arco di una mattinata. D’altra parte lo stesso consigliere Meoni ha correttamente indicato gli orari di entrata e uscita dall’autostrada. Fatevi due conti e valutate voi stessi quanto tempo siamo stati a Roma. Evidentemente a scuola non stavo attenta. 🙂 Buona Pasqua

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare