Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Matteo Scorcucchi

    Il M5S non si sente erede del Partito Comunista , ma risponde se viene citato a sproposito come nel vostro comunicato precedente.
    Per quanto riguarda le leggi regionali , per quello che interessa il nostro caso , rimangono invariati gli articoli della LRT 28/2015 che stabiliscono gli indirizzi di pianificazione oltre che la la legge di pianificazione del territorio la LRT 65/2014.Ma il punto vero è che tutto c ho viene in secondo piano rispetto al fatto molto più semplice che con l’attuale RU in quell’area non si puo costruire quello che chiedono otre che non possono essere aperti esercizi commerciali con superfici di vendita superiori a 250 mq , chiarito questo al resto non si dovrebbe nemmeno arrivare.
    Basta non concedere la variante e il supermercato non apre e di conseguenza non viene costruito il capannone.

  • Cristiana Quaratini

    Caro Marco Casucci a volte non so se scrivi tanto per fare e se soprattutto tra un articolo e l’altro rileggi quello che hai scritto. Ma quando qualcuno NOMINA in un articolo qualcun’altro è dovere e diritto replicare non trovi?
    Quindi di cosa ti meravigli?
    Ti riporto le tue parole, e sfido chiunque a prenderle come un complimento:

    “Troppe parole e molta demagogia certamente non aiutano a risolvere i problemi. “Prima il Pd ed ora Rifondazione Comunista e il Movimento Cinque Stelle – affermano Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega Nord, e la sezione di Lega Nord Cortona – si sono voluti ergere a paladini di una realtà che, a suo tempo, non vide il Partito Comunista (di cui il Pd e Rifondazione sono gli eredi politici) così attento a tematiche come la salvaguardia del verde pubblico e la crescita armonica di Camucia quando sorsero i primi centri commerciali”.

    Quindi dicci tu quale senso dovevamo cogliere perchè ancora non è molto chiaro. E soprattutto chiunque si è eretto a paladino ( come dici tu ) ha anche chiaramente detto cosa vuole effettivamente che l’area della Maialina diventi in concreto, con esempi comprensibili alla popolazione.
    La Lega cosa vuole fare?
    Ti prego almeno questa volta non rimanere sul vago con frasi da ovvio consenso.

    P.S Grazie comunque per le nozioni legislative

  • Andrea Mazzeo

    Sulle regole e le leggi è stato esaustivo Matteo Scorcucchi e non aggiungo altro. Se non che qui siamo di fronte a dei possibili progetti che verranno a galla e che sono di stretta attualità. Che i comunisti siano stati i paladini dei centri commerciali ve lo lascio legittimamente dire. Voglio dire anche a tutti, non solo a te Marco sia chiaro, ma proprio a tutti una cosa. Io non sono stato membro del PCI. Non lo sono stato per età anagrafica ovviamente, ma probabilmente non lo sarei stato nemmeno per convinzione politica considerando la deriva che il PCI prese fino allo sciogliersi. Nonostante ciò io credo che oggi si parli parecchio a sproposito di ciò che fu quell’esperienza politica e alla fine del salmo mi sento di dire che, a chi vuol denigrare quel partito, il PCI, specialmente se per esaltare quella sottospecie di partiti che esistono oggi, consiglio prima di parlare di sciacquarsi bene, ma parecchio bene, la bocca.

  • Marco Casucci e sezione di Lega Nord Cortona

    Ad oggi una sola Regione ha approvato una moratoria all’apertura di nuovi centri commerciali, purtroppo contrastante con le norme del Salva Italia introdotte dal Governo Monti, e questa è stata la Lombardia del Governatore leghista Maroni. Credo che questo sia sufficiente a far capire ai cittadini e ai commercianti quale sia la posizione del Movimento Federale da sempre attento a tutelare i piccoli esercenti. Per completezza di cronaca abbiamo citato tutte le forze politiche che, prima di noi, si sono espresse sull’argomento, muovendo poi chiaramente la critica agli eredi del Partito Comunista. Per questo non abbiamo compreso perché il M5S si sia sentito parte coinvolta nelle nostre critiche. Abbiamo letto quanto Andrea Mazzeo ha scritto sul suo profilo Facebook, vale a dire che tra il M5S e Rifondazione Comunista “c’è totale sintonia”. Per questo ci è venuto qualche dubbio in proposito e lo abbiamo espresso pubblicamente. Saluti

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare