Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Doriano Simeoni

    Proprio sul caso delle frasi sul crocifisso, riportate dalla stampa e colte nella conversazione tra Paolucci e Rondoni candidati di SEL ad Arezzo,ho mandato ieri una e-mail ai nostri compagni, amici e simpatizzanti, dicendo più o meno quanto scritto da Michele e ricordando che Facebook è una grande innovazione e per certi versi rivoluzionaria, ma come ricordava la giornalista Gabbanelli nel programma di alcune settimane fa di Report, chi entra in quel social-network, sa che si scheda da solo e lascia segni e tracce che possono essere viste e utilizzate come nel caso dei due sprovveduti. Nel merito non mi ha convinto la giustificazione di Paolucci che dice”…ma era una conversazione privata!”, a parte il fatto che è la giustificazione che porta sempre Berlusconi per le sue questioni giudiziarie, è comunque una piazza anche se virtuale dove ti ascoltano in tanti. La cosa invece inaccettabile, è il contenuto della conversazione che offende chi crede e chi non crede e che usa toni e linguaggi tipici della Lega. Se le stesse frasi le avesse dette un mussulmano che sarebbe successo? Definirei le frasi dei due di SEL “delle cretinate non degne di chi fa politica” e di nessun altro. Vendola e i 3/4 di SEL sono cattolici per cui le scuse sono il minimo che possano chiedere, ma la loro credibilità personale credo sia bruciata!
    Doriano Simeoni

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare