Informazioni sull’autore

Articoli correlati

  • Enrico De Corso

    Da cortonese che lavora a Milano sposo in pieno la tesi di Donato (a cui mi lega la comune esperienza all’Istituto Tecnico Agrario Angelo Vegni delle Capezzine).
    L’articolo mi ha stupito perché tutte le volte che prendo il treno AV che si ferma a Reggio Emilia penso esattamente la stessa cosa…che bello sarebbe collegare i nostri territori al MONDO circostante.
    Spesso prendo il Frecciarossa Milano-Roma, il viaggio senza fermate intermedie dura 3 ore…la Valdichiana (Brolio-Creti-Franeta) è a 2 ore esatte da Milano e a 1 ora da Roma…è praticament “vicinissima” alla capitale istituzionale e alla capitale economica del nostro paese!…….da cui con un volo (low cost) di poco più di un’ora si raggiungono tutte le principali mete europee…..
    L’alta velocità è in ogni caso una grande opportunità. Il futuro, anche per i nostri territori è questo e si gioca su queste partite qua.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare