Informazioni sull’autore

Articoli correlati

  • la pacchia è finita……….. 🙂

  • Simone

    Scusa Laura ma di quale economia locale stai parlando??….

    Ci siamo lasciati sfuggire Umbria Jazz, in quanto i costi della manifetsazioen erano esosi per “le sanguinanti” casse comunali e le lamentele di molti commercianti per gli schiamazzi notturni….

    Ci siamo trovati, comme manna dal cielo, migliaia di turisti a Cortona ogni anno in aumento, grazie alla popolarità acquisita dal nostra Cortona dopo il successo del libro firmato Frances Mayes, e successivo film…

    E davanti a tutto questo ben di Dio, le vari amministrazioni comunali cosa hanno fatto per incrementare e far fruttare al massimo e in maniera lungimirante un buisness praticamente regalato da altri???
    Possibile che a nessuno, in quel benedetto palazzo Comunale, gli sia mai venuto in mente che la cuccagna poteva finire o che avrebbe fatto gola a qualcun altro??

    E i commercianti in tutto questo bengodi cosa hanno fatto, oltre a riempirsi le budella di “oro” e a far pagare cappuccini 6 euro al primo ingenuo turista Americano che capitava sotto tiro??

    E se dopo 15 anni la cuccagna fosse finità??

    Meditiamo gente e qualcuno si batta la mano sul petto prima che sia troppo tardi!

  • Andrea Vignini

    Questa volta voglio divertirmi a fare un po’ il misterioso… Perciò, in attesa della conferenza stampa con la quale sveleremo tutta la verità (compresi i retroscena) convocata per sabato 25 febbraio, mi limito a chiosare l’articolo con 2 frasi proverbiali che, credetemi, sono entrambe adatte all’ occasione: “Non e’ detta l’ultima parola” e “Quando si chiude una porta si apre un portone”.

  • Per caso quello stesso ente di Risparmio che sostiene il nuovo Tuscan Sun a Firenze è lo stesso che ha realizzato lo spazio di informazione turistica “100 itinerari + 1” alla fortezza del Girifalco?
    Di alternative ce ne sono, volendo…

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare