Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • romano scaramucci

    Caro direttore,
    dopo averti ringraziato per le bellissime cose che hai detto sul mio libro, ne sono sinceramente lusingato, voglio dirti che mi hai tolto un peso: il timore che si potesse intendere il mio lavoro come operazione-nostalgia. Non lo è e non voleva esserlo. Come ho dichiarato nell’introduzione al libro, l’intento era proprio quello di restituire ai lettori, attraverso il filo della musica, l’atmosfera, i modi di vivere e pensare di una Cortona che non c’è più. Non solo. Mi premeva, a me che sono musicante ormai da 45 anni (sono entrato nella Banda Comunale a otto anni) rendere giustizia a quegli artisti, cosiddetti minori, che seguendo la passione delle sette note, hanno animato le feste e le tradizioni della nostra città. Insomma vuole essere la piccola ‘rivincita’ di una cultura che, secondo me, minore non lo è affatto. Sì, come giustamente scrivi tu: “anche questa è storia”.
    E’ sicuramente un tema importante, ora la strada è tracciata e va continuata. Grazie ancora
    Romano Scaramucci

  • ivo fabrizi

    dove si può acquistare?

  • romano scaramucci

    Nelle librerie di Cortona e di Camucia sicuramente.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare