Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Domenico Nucci

    Noi staremo volentieri in pace.
    E’ il terrorismo islamico che ci ha dichiarato guerra e ci vuole far saltare tutti, dal primo all’ultimo, perché per loro siamo cani infedeli.
    Quindi non basta assolutamente una preghiera di pace, ma serve subito dalla comunità islamica di tutta Italia una radicale presa di distanza dai terroristi e una stretta collaborazione con le forze di polizia indicando coloro che si sono radicalizzati e parlano di guerra santa.
    Questi incontri nelle nostre chiese non servono a niente.

  • ida nocentini

    Da laica credo che si tratti di una bella iniziativa, in linea con il nuovo corso di Papa Francesco, un momento di reciproca solidarietà e conoscenza nel segno della pace. Perché il Corano non predica la guerra e l’intolleranza così come il Vangelo non contiene le giustificazioni per le Crociate…o le varie persecuzioni contro gli eretici…gli ebrei ecc.ecc. perché gli interessi veri sono altri e sempre legati al controllo del mondo e delle economie. Quindi ben vengano iniziative come questa, che guardano oltre le facili strumentalizzazioni, semmai sono le Istituzioni in ritardo…e una seria riflessione sui motivi (gli equilibri politici ed economici)sarebbe ormai necessaria

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare