Tu sei qui:Home»Comunicati»Dai Comuni
Mercoledì 15 Marzo 2017 12:09
Si chiama "Corso d'opera" e si svolgerà nella città etrusca dal prossimo 21 Giugno

A Cortona una Masterclass di perfezionamenti per cantanti d'Opera

Scritto da  Comune di Cortona

Cortona rafforza la sua vocazione di centro culturale ospitando ad inizio estate (da qui, toglierei l'articolo) Corso D'Opera, corso di perfezionamento per giovani talenti della lirica internazionale. Pensato, ispirato e voluto da Bruno Bartoletti e giunto nel 2017 alla sua sesta edizione, Corso d'Opera è leader nel panorama nazionale e internazionale dell'alto perfezionamento lirico. Da quest'anno, la sede di lezioni, incontri con gli operatori e concerti, sarà Cortona.

 

Corso d'Opera è un'Associazione di Promozione Sociale costituita nel 2013 da un gruppo di esperti e appassionati di Opera Lirica, che vuole raccogliere il patrimonio di talento ed esperienza esistente nell'Opera Italiana, valorizzarlo, facendone occasione di formazione e promozione, per rilanciare il valore e il prestigio dell'Opera Italiana in Italia e all'Estero.

Con i suoi progetti, Corso d'Opera attua un modello d'investimento sostenibile per restituire vitalità all'Opera lirica, universalmente riconosciuta come autentica eccellenza italiana: seleziona giovani cantanti, li supporta nella formazione grazie alla presenza di docenti di fama internazionale e li guida verso una carriera professionale, perché possano diventare ambasciatori dell'Opera italiana in tutto il mondo.

A questo scopo Corso d'Opera, interamente sostenuto grazie ai preziosi contributi di privati, Aziende, Enti no profit e Fondazioni, in particolare Ente Cassa di Risparmio di Firenze, finanzia dodici borse di studiodestinate ai selezionatissimi studenti che prenderanno parte al progetto formativo 2017.

Prestigiosi i nomi dei docenti impegnati nell'edizione 2017 di Corso d'Opera, che vanno dalla mezzosoprano Dolora Zajick (Tecnica Vocale), con Mzia Bachouritze al pianoforte, al basso Michele Pertusi (Interpretazione), alla danzatrice e coreografa Alessandra Panzavolta (Movimento corporeo ed interpretazione del movimento) al baritono Lucio Gallo (Interpretazione, Musica da camera e operistica), al pianista Angelo Michele Errico (Lezioni di preparazione al concerto).

Al loro fianco, Giuseppe Oldani (presidente ARIACS, associazione italiana agenti), Mario Marella (biomedico delle squadre nazionali di calcio, scherma, pattinaggio artistico dell'Università di Firenze), Alberto de Sanctis (formatore, coach esperto di comunicazione efficace, public speaking), Gabriele Coletti (nutrizionista, esperto nel settore delle prestazioni ad alto rendimento fisico), Alessandro Temperani (psicologo e psicoterapeuta I.I.B.A).

" Per Cortona, dichiara il Sindaco  Francesca Basanieri, è un altro tassello importante che rafforza il ruolo della nostra città quale modello e guida per le politiche culturali.

Il segmento della musica lirica è di altissimo valore non solo per la qualità che i partecipanti esprimono e per il livello dell'organizzazione garantito dall'Associazione Corso D'Opera, ma anche per ciò che la musica ed il canto lirico rappresentano nella cultura italiana. Cortona in tutte le manifestazioni che promuove e nei progetti che sostiene ricerca sempre questo livello profondo di connessione tra tradizione e innovazione, e questo progetto ne è esempio limpido."