Informazioni sull’autore

Articoli correlati

  • Lucia Bianchi

    La vita è paricolarmente difficile per chi si trova nella condizione di dover affrontare le difficoltà ricorrendo unicamemte a se stesso,alle proprie forze.Questa condizione spesso è anche una scelta di chi decide di non piegarsi a delle logiche che potremmo considerare di grande arretratezza culturale.Nella storia molte donne ,ieri ,oggi,si sono trovate ,si trovano nella necessità di ricorrere a quella che potremmo chiamare forza,carattere, determinazione, e che comunque manifesta ,anche eroicamente,oltre che i tanti talenti ,tutto l’amore del quale è capace una donna.
    Allora benvenute Bet, Susan, Lucy, protagoniste del libro di Anne Tyler.Storie di vita.La narrativa ci pone sempre e ovunque difronte alla vita.
    Scrivere è un atto anche di grande generosità.Leggere significa conoscere la vita,sapere che accadono certe vicende e che ciò che accade è già accaduto.
    Invitare alla lettura è già un inizio di fare cultura.Questa è fondamentale per la crescita individuale e collettiva,che dovrebbe condurre al superamento delle logiche di interesse personale ed aprire l’animo e la mente verso il bene comune.Ho buona speranza che i giovani,anche per la condizione stessa della gioventù,siano aperti a questo tipo di comunicazione,se stimolati,incuriositi,indirizzati.Dare delle opportunità alle nuove generazioni è fondamentale,percui gia invitarli alla lettura è sicuramente un primo passo,direi un bel primo passo.Lucia Bianchi.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare