Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • alessandro filippi

    davvero non sai perchè si chiama “fiera del mestolo”..non so da quanto tempo ci sia questa fiera,ma sono abbastanza sicuro sul perchè della denominazione popolare in quanto quella ufficiale deve essere intitolata a qualche madonna,una delle tante e ad arezzo come gli avanzi di balera ci ricordano,le madonne si sprecano..la fiera del mestolo si chiama popolarmente così perchè soprattutto in tempo di guerra quando i divertimenti erano pochi,i ragazzi si munivano di mestolo e si divertivano a dare delle gran sculacciate nel sedere alle ragazze.penso fosse una forma di approccio e di scaricamento delle tensioni “amorose” in tempi in cui era molto difficile incontrare ragazze diverse dalle vicine di casa e in quantità abnorme come capitava alla fiera del mestolo..

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare