Informazioni sull’autore

Michele Lupetti

Michele Lupetti

Colui che nel lontano 2006 ideò tutto questo. Beatlesiano da sempre (corrente-Paul Mc Cartney) coltiva strane passioni cinematografiche e musicali mescolando Hitchcock con La Corazzata Potemkin, Nadav Guedj con i Kraftwerk. I suoi veri eroi, però, sono Franco Gasparri, Tomas Milian, Maurizio Merli, Umberto Lenzi... volti di un'epoca in cui sarebbe stato decisamente più di moda: gli anni '70

Articoli correlati

  • Felice De Lucia

    Le responsabilità di Renzi nella “degenerazione” della sinistra si riducono a due:a.l’esasperazione elettoralistica dell’azione politica (che conduce quasi necessariamente a mettere molta acqua nel vino di ogni autentica pretesa riformatrice);b.la superficialità e la volgarità con le quali ha sempre tenuto a distinguere la sua ispirazione politica da quella delle componenti PD di origine socialista e comunista.Consideri l’allusione a “Bandiera Rossa” di questa mattina:gratuita,irriverente ed incolta oltre ogni limite di comprensibile polemica.Per il resto lei ha ragione.Ma per affrontare degnamente il tema bisognerebbe avviare una discussione non appropriata in questa sede.Se mi permette un suggerimento,rifletta su alcune considerazioni che Furio Diaz,storico e politico del quale di questi tempi si sente davvero la mancanza,propose sulla “incomprensione” italiana della Rivoluzione Francese.Qualcosa di sorprendentemente simile ,ma questa volta con molto maggior danno e per effetto di ben calibrate scelte propagandistiche,avvenne con la diffamazione dei rapporti tra Rivoluzione d’Ottobre e Comunismo italiano ad opera di Berlusconi.Renzi avrebbe avuto tutto l’interesse ,ed avrebbe dimostrato una reale statura intellettuale e politica,chiudendo degnamente quella storia.Almeno per uno come me,questa mattina,con la puerile allusione a “Bandiera Rossa” si è pesato e misurato senza appello.Qualunque cosa avverrà,egli si è rivelato “scarso”,Nel senso biblico della parola.

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare