Informazioni sull’autore

Andrea Vignini

Andrea Vignini

Da qualche tempo ho preso l'abitudine di pubblicare sulla mia pagina FB alcuni suggerimenti librari, prevalentemente di narrativa. Ho chiamato questo spazio "L'angolo del bibliotecario" per significare che non è mia volontà arrogarmi l'immeritato titolo di critico letterario e che si tratta solo di un innocuo divertissement intellettuale senza pretese. Le poche regole sono le seguenti: suggerire solo libri che rispondono ai miei gusti (non per superbia, ma molto più banalmente perché non leggo quelli che non mi piacciono), privilegiare le Case Editrici piccole o medie che lavorano seriamente in mezzo a tanti problemi di promozione e distribuzione, proporre autori italiani e stranieri di valore che magari sono idolatrati dagli addetti ai lavori e dai cosiddetti "lettori forti" ma risultano ancora poco conosciuti al grande pubblico e infine evitare accuratamente di parlare di editoria a pagamento

Articoli correlati

  • Simeoni Doriano

    Ciao Andrea, benvenuto e bentrovato, è sempre un piacere leggerti, anche se in questa nuova veste, in quanto non posso seguirti su FB perché non ci sono mai entrato, ma penso che un po’ di cultura faccia bene a tutti, vista l’ignoranza di ritorno in questi tempi. Proprio nei giorni scorsi ho parlato con gli amici di Te, al punto che stavo per scrivere un articolo ( ma non escludo di farlo )dal titolo ” Quanto mi manca il Vignini”, per il fatto che sui temi che riguardano l’amministrazione comunale, stavi sempre al pezzo e non ne facevi passare una, giusta o sbagliata che fosse, ma comunque eri li e parte del merito alle scorse elezioni della vittoria del centrosinistra a Cortona è anche il Tuo. Il futuro invece da quello che vedo e sento mi preoccupa, spero di sbagliarmi. Non voglio tirarti sul terreno della politica e non chiedo nemmeno una risposta, era semplicemente un modo per salutarti e dirti che a volte certe persone lasciano il segno ed un po’ mancano!!

  • Giancarlo Bellincampi

    E’ piaciuto molto anche a me, come, ma su un piano evidentemente diverso, mi piace l’idea che tu ci dia suggerimenti di lettura sull’amatissimo “Pollo”.
    Mi aspetto dalla tua cultura ottime cose.
    Ciao e stammi bene

© 2017 Valdichianaoggi.it. Tutti i diritti riservati. | Credits Appare